Festival delle mete a Perugia dove un’Amatori Parma in formazione rimaneggiata e con soltanto 17 giocatori a foglio gara viene sconfitta dagli Umbri con il risultato di 48 a 29, frutto di 11 mete totale di 4 a favore dei blucelesti. Con questa sconfitta i ragazzi di Spocci e Riaan scendono al quarto posto raggiunti proprio dagli umbri e superati dalla Franchigia del Costa Toscana. Adesso qualche settimana di sosta prima delle ultime 3 gare in cui l’Amatori Parma, sperando di recuperare qualche infortunato, tenterà la difficile missione per raggiungere il secondo posto distante 8 lunghezze.

Successo di partecipazione e di pubblico per il concentramento di questa mattina alla Cittadella del Rugby, buone prestazioni per tutte le categorie scese in campo e numerosa anche la partecipazione degli atleti sugli spalti del “Lanfranchi” dove circa 4 mila persone hanno fatto il tifo per la nazionale femminile impegnata nel sei nazioni di categoria contro la Francia.

Under 14 regionale a riposo ma non per l’Amatori che sabato pomeriggio ha ben figurato in amichevole contro il Colorno dove a fare la differenza è stata una trasformazione, 40 a 38 il finale per i rivieraschi

Pin It on Pinterest

Share This