Nei giorni scorsi in una riunione con le società sportive parmensi cui ha partecipato anche l’Amatori Parma Rugby, la Medicina Sportiva dell‘AUSL di Parma ha spiegato le modifiche per la prenotazione della visita medica sportiva agonistica, obbligatoria a partire dai 12 anni compiuti.

La prenotazione dovrà essere effettuata direttamente dagli interessati telefonando al call center al numero verde 800 629444 senza la richiesta preventiva della società come era richiesto in passato.

Se l’atleta è minorenne dovrà presentarsi accompagnato da un genitore o da un delegato con una richiesta timbrata e firmata in originale dal Presidente della Società Sportiva, richiesta che potrete richiedere alla nostra segreteria.

Per i minorenni la visita continuerà ad essere gratuita come in passato ma se prenotata e in caso di impossibilità ad effettuarla senza la disdetta entro i termini (almeno due giorni lavorativi prima della data prenotata, escludendo il giorno dell’appuntamento), sarà addebitata una sanzione pari al costo del ticket fino ad un massimo di 36.15 euro.

I maggiorenni nella fascia di età 18-35 anni potranno accedere solo alle strutture di Fornovo e Borgo Val di Taro con le modalità suddette.

Si consiglia di telefonare per prenotare la visita con almeno 3 mesi di anticipo rispetto alla data di scadenza dell’idoneità ed è possibile fissare la visita sino al massimo di un mese precedente quest’ultima.

Le visite degli atleti che compiono 12 anni nell’anno solare 2018, potranno essere anticipate ai mesi di Luglio ed Agosto 2017, chi non effettuerà la visita in suddetto periodo, la potrà prenotare solo da Maggio 2018.

Pin It on Pinterest

Share This