Seconda di campionato ed è subito riscatto per l’Amatori Parma che all’esrodio davanti al proprio pubblico sconfigge i laziali del Civitavecchia conquistando il punto di bonus offensivo grazie alle 6 mete segnate.

Gara dai due volti quella dei blu celesti con un primo tempo equilibrato chiuso in vantaggio 17 a 14 ma dove i padroni di casa hanno sofferto la maggiore prestanza fisica dei laziali. La seconda frazione al contrario si è giocata su ben altri ritmi con l’Amatori più falloso nei punti di incontro ma più efficace in difesa ed incisivo con l’attacco capace di segnare altre quattro mete per il 41 a 14 finale.

Per l’Amatori Parma targato Arca Gualerzi, 5 punti in classifica ma soprattutto “la soddisfazione di aver ben figurato davanti al nostro pubblico, – come afferma Guido Dondi che festeggia il rientro a Moletolo dopo un anno in Spagna segnando due mete – cosa a cui la squadra teneva particolarmente per proseguire con più fiducia le prossime partite.

Da segnalare anche le ottime prove di Gherri e Domeniconi entrati nella ripresa e saliti quest’anno dall’under 18 bluceleste a conferma del buon lavoro del settore giovanile.

 

Amatori Parma Rugby – Civitavecchia Rugby Centumcellae 41 – 14 (Pt 17-14)

 

Marcatori: Pt. m Andreozzi tr G. Torri, m Carra tr G. Torri, cp G. Torri, 2 m tr Civitavecchia; St. m Corradi, 2 m Dondi tr G. Torri, m Orsenigo.
Amatori Parma Rugby: Orsenigo; Dondi, Maghenzani (50’ Mordacci), Balestrieri (5’Carra), Cantoni; Giacomo Torri, Torelli (72’ Gherri); Contini, Belli (50’ Chiesi), Andreozzi (cap); Amin Fawzi (50’ Scarica), Corradi (72’ Domeniconi); Calì (50’ Coraci), Gatti, Bertozzi. All: Viappiani

Arbitro: Andrea Spadoni (PD)

Punti conquistati in classifica: Amatori Parma 5; Civitavecchia 0

Pin It on Pinterest

Share This