Due settimane fa i giovani blucelesti hanno espugnato la Canalina ai danni del Rugby Reggio per 27 a 15, ribaltando nettamente il 24 a 10 rimediato alla prima uscita stagionale, questa domenica hanno ripetuto l’impresa andando a vincere al Nando Capra di Noceto, primi ottimi segnali del lavoro targato Spocci, Tolaini, Ruffolo.

Nel doppio confronto odierno con Rugby Piacenza e i cugini nocetani, i ragazzi di Spocci hanno dato sfoggio a due buone prestazioni con un punteggi mai realmente messi in discussione. Prima nota positiva è l’unica meta subita dal Rugby Noceto per il momentaneo 7 a 7 e proprio con i padroni di casa i blucelseti hanno fornito una delle migliori prestazioni ad oggi; chiuso il primo tempo in vantaggio sul 14 a 7, nella ripresa i blucelesti alzando il ritmo hanno concesso pochissimo sui punti d’incontro concretizzato la supremazia nella metà campo nocetana, chiudendo il match con altre 3 mete che hanno fissato il risultato sul 33 a 7.

La numerosa costante partecipazione e l’impegno fin qua mostrati in allenamento sono un’ottima base di partenza per un giovane gruppo di ragazzi che piano piano si sta togliendo delle soddisfazioni, sicuramente c’è ancora molto da lavorare, in questi primi mesi nei confronti con compagini più “attrezzate”, vedi Rugby Parma (29 – 0), Rugby Colorno (57 – 7) e Lyons Piacenza (58 – 15) sono emersi fisiologici cali di concentrazione che hanno portato i ragazzi a soffrire sul campo, ma è doveroso avere molta fiducia in questo gruppo!

Pin It on Pinterest

Share This