Prima uscita 2018 per lo Stark Amatori under 14, che inizia il nuovo anno affrontando a Noceto la prima squadra del Modena Rugby 1965, squadra titolata tra le migliori dell’ Emilia-Romagna.

La partita appare subito molto tosta: bianco verdi con molta determinazione, e spesso in anticipo, sui punti di incontro, pronti al raddoppio sul portatore di palla blu celeste ed abili a spostare il gioco creando superiorità numerica sulle ali, dove trovano due mete nei primi minuti di gioco, complice anche la scarsa e ovviamente acerba, capacità di lettura dell’azione avversaria da parte blu celeste. Ma i nostri non ci stanno e con calma, iniziando a sfruttare meglio il gioco al piede, guadagnano terreno fino ad accorciare le distanze, a pochi minuti dalla pausa, con una serie di ripartenze che sfondano la linea bianco verde. Proprio in occasione della meta, nel momento migliore blu celeste, un infortunio a Richi Cillo, causata da un brutto contrasto ad un passo dall’area di meta bianco verde, tiene in sospeso la partita per quasi 30 minuti.

Proprio la ripresa risulta meno brillante, dove il Modena Rugby tiene sempre molto bene il campo, smorza le generose avanzate blu celesti, più volte nei loro 5 e con buone ripartenze al piede e qualche placcaggio mancato da parte nostra, va a marcare altre 2 mete per un finale che si chiude sul 26 a 7.

Comunque complimenti ai ragazzi anche se non apparentemente brillanti, per merito degli avversari, non si sono risparmiati fino all’ ultimo minuto per cercare una seconda meritatissima meta.

Quindi tutta la famiglia blu celeste conclude la mattina con un “Forza Cillo! Ti aspettiamo presto!”

Pin It on Pinterest

Share This