Ottimo esordio del nostro Giulio Bertaccini con la Nazionale maggiore Seven di Andy Vilk domenica scorsa con gli azzurri che hanno ottenuto il secondo posto, sconfitti di misura dalla Benetton Treviso, al torneo “Rovigo Sevens”, manifestazione internazionale che ha visto la presenza di Spagna, Inghilterra, Dogi, Svezia, dei padroni di casa del Rovigo, Seven Sirs, Cavaliers e Seven Hills.

Un’altra soddisfazione per Giulio che dopo il Sevens Championship disputato ad inizio maggio in Lituania ha conquistato la nazionale seven maggiore giocando, unico under 18 convocato, con atleti affermati con esperienze nel Pro14 come Andrea Pratichetti ed in passato nel giro della nazionale o i neo campioni d’Italia con il Petrarca Padova Simone Rossi e Jacopo Salvetti.

3 vittorie ed una sola sconfitta per Bertaccini e l’Italseven al torneo che dopo aver dominato la prima fase, ha battuto la forte Spagna in semifinale con la differenza di una trasformazione, arrendendosi poi nella finale a Treviso grazie ad una meta non trasformata.

L’esordio di Giulio non è stata però l’unica presenza bluceleste in campo domenica con il terza linea Antoine Koffi, prossimo al Calvisano vice campione d’Italia, in campo nel mondiale under 20 e autore di una meta nella sconfitta contro l’Inghilterra tra le favorite alla vittoria finale. Per Antoine seconda presenza nelle due partite fino ad ora disputate dagli azzurrini che grazie alla vittoria con bonus all’esordio giovedì si giocheranno contro i pumitas argentini uno storico passaggio in semifinale alla rassegna iridata giovanile.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su tutte le novità dell’Amatori Parma Rugby.

Cliccando "ACCETTO" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003)
RIFIUTO: Desidero maggiori informazioni (GDPR e Cookie)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi