Al termine dell’Open Day di sabato scorso abbiamo fatto qualche breve domanda a due dei tanti bambini che hanno voluto provare il rugby con noi perché il dialogo è fondamentale, l’allenamento non è solo tecnica e gioco ma è anche un momento di dialogo con i propri giocatori soprattutto alla fine e soprattutto con i bambini è importante sapere cosa hanno imparato, se si sono divertiti, questo serve a noi educatori o allenatori per vedere se siamo stati efficaci o meno e migliorarci così al prossimo allenamento.

Spesso i bambini danno a noi adulti lezioni di vita, a volte ci ricordano cose che con tempo abbiamo dimenticato ma soprattutto hanno una grande capacità di apprendere e di elaborare, è il caso di Marco e Filippo, due nostri nuovi giocatori che in poche parole e con lo sguardo e i loro occhi hanno già capito lo spirito del rugby.

Rivediamo la mini intervista dell’animatore bluceleste Riccardo Cantoni a Marco e Filippo sul nostro canale you tube oppure nella sezione video del nostro sito internet.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su tutte le novità dell’Amatori.

Cliccando "ACCETTO" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003)<br> RIFIUTO: Desidero maggiori informazioni (GDPR e Cookie)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi