Prima trasferta fuori regione per lo Stark under 14 che domenica scorsa ha partecipato a Verona alla seconda tappa del SuperChallenge under 14.

Due vittorie nel girone di qualificazione con Firenze e Settimo Torinese permettono a Cillo e compagni di approdare alla semifinale poi persa con l’Unione Prato Sesto alla fine vincitrice del trofeo della Diga, uno dei due tornei da 12 squadre della seconda tappa del Superchallenge.

Nel pomeriggio dopo pranzo i blucelesti scendono nuovamente in campo nella finalina e grazie alla vittoria sulla Monti Rugby Rovigo conquistano il terzo posto fianale.

In generale buona prestazione in tutte e quattro le partite giocate con molta intensità e contro squadre di livello, il lavoro da fare è ancora molto ma comunque l’Amatori esce da Verona con la consapevolezza che con l’impegno e la voglia lottare alla fine si può superare ogni limite.

 

Risultati

Prima fase
Firenze 1931 – Stark Amatori     14 – 19
Stark Amatori – VII Torinese       12 –  7

Semifinale
Cavalieri Prato Sesto – Stark Amatori   19 – 0

3/4° posto
Stark Amatori – Monti Rugby Rovigo     19 – 7

 

Stark Amatori Parma: La Torre; Binelli, Ferrari, Ghinelli, Artioli Bonati; Cillo (Cap.), Sartori; Taddei, De Rossi, Camoni; Giovanelli, Marzi; Berghenti, Berghenti, Melegari, Cavalca. Entrati: Dodi, Guareschi, Gabbi, Ciusa, Montanari, Bandaogo, Malpeli.

Per essere sempre aggiornato su tutte le novità dell’Amatori Parma Rugby iscriviti alla nostra Newsletter

Cliccando "ACCETTO" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003)<br> RIFIUTO: Desidero maggiori informazioni (GDPR e Cookie)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi