Un pezzo della storia blu celeste scenderà in campo nella finale di Coppa Italia sabato 30 marzo quando, alle 16.00 allo Stadio Lanfranchi nella Cittadella del Rugby, si affronteranno Valorugby Emilia e Valsugana Rugby Padova per contendersi il primo trofeo stagionale.

Nella squadra reggiana militano infatti numerosi giocatori cresciuti in blu celeste o che hanno giocato nella squadra con le Tre Viole sul petto, oltre a Roberto Manghi allenatore dei diavoli che nell’Amatori Parma ha giocato, ha allenato prima di diventarne dirigente.

Alessandro Mordacci, Nicolò Quaranta, Enrico Manghi, Andrea Balsemin e Umberto Tedeschi, questi i cinque prodotti del vivaio dell’Amatoriche potranno scendere in campo, giocatori che nell’Amatori Parma sono stati allenati da Alberto Signorini, ora collaboratore di Manghi nello staff del Valorugby, staff di cui fanno parte anche Vaki Viliani e Carlo Festuccia che nei primi anni duemila hanno giocato nel massimo campionato italiano nelle fila del Gran Rugby.

Un motivo in più quindi per venire ad assistere alla gara che comunque vada vedrà vincere e alzare al cielo per la prima volta una delle due contendenti.

 

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su tutte le novità dell’Amatori Parma Rugby.

Cliccando "ACCETTO" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003)<br> RIFIUTO: Desidero maggiori informazioni (GDPR e Cookie)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi