Tutto pronto  per la trentunesima edizione del Memorial Amatori, i volontari sono al lavoro ormai da giorni per la costruzione del villaggio e per segnare i 24 campi da gioco dove da domani pomeriggio 2100 bambini e ragazzi di 34 società e 151 squadre si affronteranno in una due giorni di divertimento e sana competizione.

Come di consueto domani alle 16.00 prenderà il via il torneo under 14, il “Trofeo Corepla” , cui parteciperanno 16 squadre divise in 4 gironi da 4. Rispetto alle scorse edizioni, il torneo sarà diviso in due fasi, la prima alle 16, poi alle 18 tutti sugli spalti dello Stadio Lanfranchi a sostenere alle 18.30 le Zebre contro il Connacht per il Guinness Pro14 e poi alle 20 di nuovo in campo per la seconda e terza fase. Domenica mattina invece tutte le squadre giocheranno dalle 9.00 la partita nel palcoscenico dello Stadio Lanfranchi.

Alle 9.00 di domenica prenderà il via il torneo di Minirugby che assegnerà  a tutti i giocatori under 6 partecipanti il premio “Rolly”, il trofeo “Italgomma” alla vincitrice del torneo under 8 mentre chi salirà sul gradino più alto del podio nell’under 10 avrà il trofeo  “CFT Group” e per finire il Trofeo “Vibu” per la vincitrice del torneo under 12.

Ultimo trofeo non meno importante degli altri sarà il trofeo “Parmalat”, premio che sarà assegnato alla società che manifesterà atteggiamenti positivi e rispondenti allo spirito della disciplina del rugby dalla giuria sui campi durante la manifestazione.

Sponsor principali

Come nelle scorse edizioni del Torneo, anche per l’edizione 2019, la trentunesima, è confermato il prezioso contributo di Conad, uno dei due Title sponsor della manifestazione che, oltre a premiare con il Trofeo Memorial – Ciga destinato alla migliore società complessivamente classificata nelle categorie under 8, 10 e 12, fornisce i prodotti per il pranzo e la cena degli atleti.

Altra conferma è il secondo Title sponsor  Corepla, il consorzio nazionale per il recupero, riciclo e riutilizzo degli imballaggi in materiale plastico che come anno ci sostiene e che sarà presente con uno staff dove gli ospiti verranno sensibilizzati sul tema dei rifiuti, tema che è molto importante in una manifestazione come il Memorial amatori dove migliaia di persone e bambini affollano il grande centro sportivo della cittadella del Rugby, producendo inevitabilmente tanti rifiuti plastici tra cui le migliaia di bottigliette d’acqua distribuite a tutti i giocatori, tecnici oltre agli ospiti presenti.

Premi assegnati

La Società che avrà ottenuto il miglior punteggio nella somma dei piazzamenti tra under 8, 10 e 12 riceverà il trofeo MEMORIAL “CIGA” targata “Conad”
Premio “Rolly” a tutti i giocatori under 6
Il trofeo “Italgomma” sarà assegnato alla squadra vincitrice del torneo u8
Il trofeo “CFT Group” sarà assegnato alla squadra vincitrice del torneo u10
Il trofeo “VIBU” sarà assegnato alla squadra vincitrice del torneo U12
Il trofeo “Corepla” sarà assegnato alla squadra vincitrice del torneo U14
Il trofeo “Parmalat” sarà assegnato alla Società che manifesterà atteggiamenti positivi e rispondenti allo spirito della disciplina del rugby.

Le società partecipanti

Amatori Parma Rugby, Amatori Napoli Rugby, Amatori Rugby Milano Junior, Amatori Union Rugby Milano, Rugby Frassinelle, Rugby Lecco, Rugby Milano, Rugby Varese, Cernusco, CUS Genova Rugby, CUS Milano Rugby, CUS Pavia, Farnese Rugby Club, Fennex Fox Rugby, Fiamme Oro, Gispi Rugby Prato, Highlanders Formigine Rugby, IS Traversetolo, JRS Pellerossa Noceto, Junior Rugby Jesi, Livorno Rugby, Modena, Nuova Rugby Roma, Parco Sempione, Rugby Colorno, Rugby Etruschi Livorno, Rugby Experience School, Rugby Olympique de Grasse, Rugby Parma Young, Rugby Perugia, Rugby Sorbolo & Mezzani, Rugby Union 96, Terni Rugby, Tor Tre Teste, Unione Rugby Capitolina, Valorugby Young, Viadana, VII° Rugby Torino

31° Memorial Amatori – i numeri

24 Campi da gioco nella giornata di domenica, oltre allo stadio “Lanfranchi” per le finali
2100 Bambini dai 5 ai 14 anni
302 tra allenatori e accompagnatori
1000 circa tra atleti e tecnici che pernotteranno almeno una notte nelle strutture di Parma. Oltre 3000 compresi genitori e parenti
5000 circa tra familiari e simpatizzanti che frequenteranno Moletolo nella due giorni del torneo
3000 i pasti serviti tra sabato e domenica
200 circa i volontari impegnati nel fine settimana
34 società provenienti dalla Francia (Rugby Olympique de Grasse) e da 11 regioni Italiane. La Campania con l’Amatori Napoli la regione più lontana rappresentata al torneo.
151 le squadre in campo nei due giorni di gare
439 le partite totali comprese le finali nella due giorni di gare

Per essere sempre aggiornato su tutte le novità dell’Amatori Parma Rugby iscriviti alla nostra Newsletter

memorial amatori

Cliccando "ACCETTO" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003)<br> RIFIUTO: Desidero maggiori informazioni (GDPR e Cookie)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi