Buon terzo posto per lo Stark Amatori nella trasferta pasquale francese dove l’under 14 ha partecipato a Manosque al Challenge Provenza, rassegna dove si sfidano 4 squadre italiane e 4 selezioni francesi.

Tre giorni insieme sul campo e fuori per i ragazzi che hanno così potuto cementare ulteriormente il gruppo e poter misurarsi con le selezioni francesi e con un regolamento già avviato verso l’under 16 con 15 giocatori in campo e soprattutto il guadagno territoriale al piede, cosa che nel regolamento italiano non è concessa.

Dal punto di vista sportivo i blu celesti si sono ben comportati perdendo il sabato, in campo senza riscaldamento a causa dell’improvviso cambio di calendario, solamente contro i futuri vincitori del torneo, la fortissima selezione del Var, ovvero il meglio dei giocatori provenienti dalla regione del Varo la cui capitale è Tolone, una delle patrie del rugby d’oltralpe. Ancora in campo subito dopo la prima partita e questa volta senza poter rifiatare, i blu celesti hanno affrontato il Bologna Rugby 1928 vincendo di misura grazie ad un piazzato di Binelli allo scadere per poi chiudere al secondo posto il girone grazie alla vittoria contro l’altra selezione del Comitato 04/05 con il punteggio di 14 a 0.

Spazio alle fasi finali nel secondo giorno con i blu celesti, ancora in corsa per la finale, chiamati ad affrontare la selezione del Berre. La partita è come sempre in discesa per i blu celesti che subiscono due mete in pochi minuti portandosi sotto di 12 punti ma piano piano prendono in mano la situazione e riaprono la partita segnando la prima meta di giornata. Cillo e compagni sembrano poter ribaltare la partita e ci riescono pareggiando i conti con una bella meta ma un evidente errore di valutazione dell’arbitro, su segnalazione dell’allenatore francese, nega la meta fischiando un fuori quando i blu celesti erano vicini alla linea dei 5 metri di touche. Alla fine 12 a 7 per i francesi e per lo Stark finale per il terzo posto che i blu celesti vincono ancora contro il Comitato 04/05.

Al termine della gare premiazioni e pranzo insieme agli avversari prima del rientro a casa.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su tutte le novità dell’Amatori Parma Rugby.

Cliccando "ACCETTO" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003)<br> RIFIUTO: Desidero maggiori informazioni (GDPR e Cookie)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi