MEMORIAL AMATORI

Con la prima edizione disputata nel lontano 1989 partendo dalle fondamenta della società che è il minirugby, il Memorial Amatori raggiunge quest'anno la trentesima edizione senza perdere la propria caratteristica che oltre a permettere a migliaia di bambini di poter vivere due giorni all'aria aperta giocando e rugby anche con un pò di competizione, vuole ricordare tutti gli amici blu celesti che nel corso dei quasi 50 anni di storia della società ci hanno purtroppo lasciato dal 1971 fino a quest'ultimo anno dove sono purtroppo mancati Ferdinando Barbacini, Giancarlo Ghiretti e nelle scorse settimane Giorgio Terroni, bluceleste sin dalla prima stagione nel lontano 1971/72..

Per uno dei tornei maggiormente di rilievo nel panorama del rugby italiano, anno dopo anno un tassello è stato aggiunto dall’apertura a team stranieri tra i più quotati a livello internazionale passando a partire dal 2012 allo svolgimento su due giornate per la categoria under 14, fino al 2016 quando ottimizzando gli spazi della Cittadella del Rugby si è deciso di aumentare il numero delle squadre partecipanti portate a 36 per categoria, ospitando circa 2200 atleti dai 5 ai 14 anni.

Divertimento non solo per gli atleti ma anche per gli oltre 200 volontari ex giocatori, parenti o amici che ogni anno si ritrovano con piacere fornendo un contributo fondamentale alla riuscita del torneo e sicuramente anche un vantaggio per la città di Parma che ogni anno nella due giorni del torneo è invasa oltre che dai giocatori da oltre 4000 familiari delle squadre provenienti da tutta la penisola.

La trentunesima edizione del Memorial Amatori si svolgerà sabato 6 e domenica 7 aprile 2019

Cliccando "ACCETTO" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003)
RIFIUTO: Desidero maggiori informazioni (GDPR e Cookie)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi