Amatori Parma Rugby: gli impianti

Club House

Palestra atleti

Shop store Amatori Parma

 3 CAMPI DA GIOCO

All’interno della “Cittadella del Rugby” di Moletolo sono in gestione all’Amatori Parma Rugby due campi regolamentari, uno in erba dietro la Club House e un campo sintetico, ambedue con una piccola tribunetta a gradoni e illuminati con annessi 4 spogliatoi per le squadre oltre allo spogliatoio degli arbitri.
Oltre ai due campi regolamentari, dalla stagione sportiva 2019/20, all’ingresso della Cittadella del Rugby da strada San Leonardo fa bella mostra di se un campo di dimensioni ridotte utilizzato per gli allenamenti.
Particolare attenzione al’ambiente rivestono gli spogliatoi costruiti da pochi anni dove l’acqua è riscaldata anche dai pannelli fotovoltaici consendo così un risparmio energetico.
Nel vero spirito del rugby che unisce e non divide, tutti i campi della Cittadella del Rugby e quindi dell’Amatori Parma sono senza barriere, presentando solo una staccionata in legno a dividere i campi da gioco dalle altre aree del centro sportivo, utile anche come appoggio per seguire la partita comodamente in piedi.

 

Palestra atleti

Accanto alla Club House trovano spazio gli spogliatoi per gli staff tecnici e la palestra atleti, rinnovata dai giocatori della prima squadra durante l’estate del 2017 che non sono hanno effettuato i lavori ma li hanno sostenuti economicamente con offerte personali ed una una raccolta fondi dedicata.
L’attaccamento alla maglia, ai colori di una società lo si vede dai piccoli gesti come appunto quello dei giocatori seniores che una partita di touch e un’altra hanno cambiato volto ai locali, ritinteggiando le pareti con i colori blucelesti e brandizzando quella principale con la scritta “Amatori Parma Rugby” e, davanti l’ingresso della palestra, l’immancabile simbolo delle tre viole, lo stemma della squadra bluceleste. A completamento del restyling, durante la stagione 2017/18 è stato sostituito il pavimento, che ora presenta un fondo in materiale antishock come le migliori palestre, permettendo così a tutti gli atleti di poter fare esercizi anche all’interno della palestra senza essere più costretti andare all’esterno come avveniva in precedenza.

 

Amatori Parma Store

Dalla stagione 2018/19, una della due casette a fianco la club house ospita lo shop Amatori Parma Store. Attivo durante tutti gli eventi e durante le partite dell’Amatori Parma dal minirugby alla prima squadra e in occasione degli eventi in programma alla Cittadella del Rugby di Parma tra i quali le partite delle Zebre, lo shop offre a tifosi e appassionati l’abbigliamento ufficiale dell’Amatori Parma Rugby targato Macron, sponsor tecnico della società bluceleste, e si completa di tutto il catalogo rugby dell’azienda bolognese dalla maglia e dal merchandising della Nazionale Italiana di Rugby fino a quella della Scozia, senza dimenticare club nazionali ed internazioni tra i quali storici club francesi d’oltralpe come il Biarritz Olympique o Section Paloise e d’oltre manica come gli scozzesi Glasgow Warriors ed Edinburgh, i gallesi Scarlets e Cardiff Blues o gli inglesi dei Northampton Saints.

 

Sala medica

Nel centro sportivo a fiancoi del nuovo Amatori Parma Store trova posto anche una sala medica vicino ai campi e al magazzino dove medici, fisioterapisti e logopedisti possono lavorare in tranquillità per assistere tutti i giocatori dall’under 6 fino alla prima squadra senza dimenticare gli old touch dei Barbones e le ragazze della squadra femminile.
Dalla stagione 2018/19 l’Amatori Parma Rugby ha potenziato la struttura medico e fisioterapica, con il potenziamento delle attrezzatture per trattamenti di rialiblitazione da affiancare al lavoro in palestra in accordo con i responabili fisici delle varie categorie, ma soprattutto implementando gli specialisti a disposizione degli atleti. Oltre alla fisioterapia e alle visite post partita, un prefessionista medico è a disposizione durante tutti gli allenamenti in programma alla Cittadella del Rugby dal minirugby fino alle sessioni serali della prima squadra. Il 2018 ha anche segnato anche l’avvio del Progetto Postura con l’obiettivo di prevenire di eventuali patologie e problematiche che possono manifestarsi nei giovani in fase di accrescimento. Il progetto prevede una visita preventiva e il monitoraggio di ogni singolo atleta del minirugby e, in base ai risultati delle visite, la proposta di esercizi posturali e di motricità generale, oltre ad una corretta programmazione delle attività fisiche e tecniche in accordo con i preparatori atletici e i responsabili della motricità delle singole categorie.

 

 

 

Cliccando "ACCETTO" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003)<br> RIFIUTO: Desidero maggiori informazioni (GDPR e Cookie)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi